CNGEI sezione di Bracciano

Riabbracciamoci

Alda Merini ci sfida, ci si abbraccia per ritrovarsi interi, accettiamo la sfida perché la nostra storia è preziosa e ci piace ricordarla insieme, ancora interi e con lo sguardo avanti, nonostante le fatiche e le insensibilità, perché il nostro è un movimento libero di gente libera che ha per regola lo sforzo volontario e la libertà come diceva Lady Olave.

Domenica 12 vi invitiamo a vivere insieme la giornata di chiusura delle attività settimanali della Sezione: stiamo preparando le esperienze estive a coronamento del percorso fatto quest'anno e ci piace condividere questo momento con vecchi fratelli scout che da un po' non vediamo ma che sappiamo essere ancora in cammino.

Crediamo che sia importante che chi ancora ha il fazzolettone del suo Gruppo e la camicia verde li porti per indossarli con noi (se la taglia non fosse più adeguata si potrà comunque portare la camicia alla cintura).

Pensiamo che una giornata in verde, vissuta in luoghi importanti per la nostra storia e per il futuro dei nostri giovani, condivisa anche nel cibo che divideremo insieme, aiuti tutti a ritrovare vecchie memorie e costruire nuovi progetti su fondamenti che ancora ci animano.